Cucina

Pizza fatta in casa

Quante volte si ha voglia di pizza all’ultimo minuto, magari non si vuole uscire di casa per recarsi in pizzeria, fuori magari fa freddo!!!

Beh mi direte voi, la prendo da asporto, si è vero, ma se ne avete voglia perché non farla in casa? Utilizzando gli ingredienti che più vi piacciono, la potrete farcire a vostro piacimento e con molta fantasia.

Io utilizzo il lievito secco madre, perché la pizza viene più fragrante e gustosa, lo trovate in tutti i supermercati, ma posso indicarvi questo con il quale mi sono trovata molto bene.

Ecco gli ingredienti di quella che faccio io in casa, per 6 persone.

  • 500 gr di farina (250 Manitoba, 250 farina 00)
  • 150 gr lievito secco pasta madre
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 150 ml di olio evo
  • 250 acqua tiepida
  1. Fate sciogliere il lievito secco nell’acqua tiepida, aggiungete poco a poco la farina setacciata, l’olio, il sale e lo zucchero.
  2. Su una spianatoia infarinata, lavorate l’impasto ottenuto per un cinque minuti. Ponete poi la “palla” in una ciotola e lasciatela lievitare in forno spento, coperta con una stoffa umida, per circa due ore.
  3. Finito questo tempo, dividete l’impasto in sei parti uguali, e stendete una pallina in una teglia di 25 cm di diametro. Farcite a piacere e lasciate riposare un’altra ora.
  4. Fate cuocere in forno per 15/17 minuti a 200°

Buon appetito!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *